I    Se vuoi, visita anche  il Sito Letterario Generale, coi suoi Sub_Siti

Vedi tutti i Libri in lingua italiana di Guido Pagliarino pubblicati dopo il 2001     I    Vedi tutti gli E-book in lingua italiana di Guido Pagliarino    I    Vedi tutti i Libri e gli E-book di Guido Pagliarino tradotti in altre lingue   

Guido Pagliarino, Libro ed E-book

Salire in Alto

silloge delle Poesie e dei Racconti in versi dell'autore dal 1960 al 2017, Editore Tektime

Finalista al Premio Città di Recco - Flavia Adelma Brignani 2018

Leggi la Nota Introduttiva dell'autore                   Leggi l'Indice dell'opera

Vedi la breve recensione sul sito "Libri consigliati, classici" - Nota: la prima copertina indicata da quel sito è errata, e così pure alcune indicazioni; sono giuste invece le altre copertine (libro ed e-book) relative all'ultima edizione  grandemente aumentata (Tektime Editore e non Boopen Editrice)

Vedi sotto alcune librerie tra quelle che vendono quest'opera:

E-book ISBN 9788873041085

iTUNES Apple

Apple.com

 

Amazon.it

 

Giunti al Punto

 

Mondadori store


Hoepli.it

 

Omnia.buk

 

iBS

 

TIM reading

 

Bajas Libros

 

Agapea.com

 

 

Nota introduttiva        TOP

 

Questo libro costituisce un riepilogo di quanto scrissi in versi nel corso di decenni e che, almeno per il momento, non ho cestinato. Comprende opere nate fra il 1960 e il 2017 in parte già pubblicate in volume, in parte inedite o sparse. Si divide in due sezioni. La prima contiene i lavori, dal terzo in poi, che stampai in volume; è divisa in paragrafi, intitolati e corrispondenti ciascuno al rispettivo libro; ogni paragrafo è suddiviso in sotto-sezioni che corrispondono ai paragrafi delle relative precedenti edizioni. Ho escluso le prime due sillogi, “Per amore della società aperta”, anno 1979, Eura Press, e “La speranza possibile, Rebellato, 1981, che raccoglievano poesie che in seguito, in notevole parte, variai o rifiutai. La seconda sezione del libro ospita poesie inedite e versi che pubblicai sparsi.


Indice                                             TOP

Guido Pagliarino Salire in Alto Silloge di Poesie e di Racconti in versi 1960 - 2017

PRIMA PARTE (Versi già editi in libri)

SALIRE IN ALTO Poesie 1975 – 2005

LIRICHE:

IMAGO

QUANDO ANCHE NOI

LI SAI QUEI SOGNI?

VISITA

SALIRE IN ALTO

A FIANCO DEL BIMBO IMMOLATO AL DIO

PARENTESI

SUBITO DOPO UNA STRAGE

LA LUNA SI VOLTA

PERSONA

IN UNA VENTOSA NOTTE DI SAN LORENZO

SOGNO DEL CANTO

L'UTILE E IL DILETTEVOLE SECONDO NATURA

FANGO PER ADAMO

GRADUALISMO?

MOSTRO

IL MALE

SOGNO DELLA PIAZZA

ANCOR SI TORNA

PREGHIERA AL LEOPARDI

QUEI NATALI

GIOCHI

ALTO MARE

ORA CHE NULLA...

SCOMMESSA

IL NAUFRAGO ULISSE

I COLORI DI DIO

SOFFIO

ARBUSTO

SOGNO DELLA PARTITA DI BOCCE

STELLA CENTRALE

ALBA E AURORA DI PASQUA

 

SCHERZI :

'STA CULTURA

SIMPATICA ESERCITAZIONE PER UTOPISTA

RIFORME I

RIFORME II

DIFFAMATORE IN BUONA FEDE

POESIA E CARITÀ

LA DIAVOLERIA DEFINITIVA

PARTENDO IN TRENO

TRE RECENSIONI A “SALIRE IN ALTO”

CENTRO STORICO (PORTA PALAZZO E DINTORNI 1990) Racconto corale in versi - Poema epico (rivisto e un poco variato dall’autore)

PREFAZIONE DELL’AUTORE (Conforme alla prefazione della Seconda Edizione, 2008)

PREFAZIONE DI SERGIO NOTARIO ALL’EDIZIONE 1993

CENTRO STORICO 1990:

Vincenzo il razzista

Abdùl Satelèch

Rosario il condomino

Il vecchio ambulante

Don Rocco il parroco

Giovanni il bancario

Omàr Salazìm

Gaia la liceale

I lattai

Ariano lo storico

Arduino, parrucchiere per signora

Ajanìra Babùtu

Luigi il personalista

Giampaolo il medico

Gianluca l'ambasciatore

Vincenzo, parte seconda

PARERI E RECENSIONI A“CENTRO STORICO”

Appendice -VERSI DELLA PRIMA EDIZIONE VARIATI O ELIMINATI NEL 2006

QUI E ORA Haiku 2005 - 2009

Tipi di Haiku (ogni tipo comprende più composizioni nelle pagine seguenti):

KIGO (STAGIONE)

YUGEN (SPLENDORE NATURALE CHE MERAVIGLIA)

WABI (L’INASPETTATO CHE DESTA INTERESSE)

AWARE (LA TRANSITORIETÀ E LA MALINCONIA)

KIOKÛ o SENRIÛ (HAIKU IRONICO O SCHERZOSO)

DUE BREVI PARERI SUI PRECEDENTI HAIKU

L’AMICO Poemetto in memoria, 1995

 

SECONDA PARTE  (Versi inediti o sparsi, 1960 – 2017)

POESIE 1960-2017:

GIOVANISSIMA ESTATE

C’ERA UNA VOLTA

BUSSOLA SMARRITA

UN BEL MATTINO

LA MEMORIA DI DIO

STRALCI DAL POEMETTO TRALASCIATO “CANTI DEL COSMO” (1984-5):

MINIMA INTRODUZIONE DELL’AUTORE

TRE PAROLE MALIGNE

ISOLA SU UN PIANETA LONTANO

LO SGUARDO E IL PESCATORE DI CORALLO .

UN CERTAME NEL COSMO Poemetto giocoso (1995)

Su L’ORA NEL VANGELO SECONDO GIOVANNI Poemetto in due canti (1998)

NOTICINA INTRODUTTIVA DELL’AUTORE

Canto I

Canto II

                                                                                                         TOP