Vai alla pagina con l'elenco degli e-book dell'autore             Vai alla pagina con l'elenco dei libri cartacei dell'autore

Guido Pagliarino  Universi  Mondi  racconti - pubblicato da Tektime

Leggi la presentazione (IV di copertina)      Leggi la recensione di Piero Giorgi sulla rivista "Future Shock"

Vedi la pubblicazione in spagnolo tradotta da Mariano Bas

 

ISBN Ebook 9788873040231

Acquistabile, tra altre librerie, in queste:

 

iTUNES

Available on iPhone, iPad, iPod touch, and Mac

MOBI

Amazon.it

Giunti al Punto

Amazon.com

Amazon.ca

EPUB

Kobo.it

Tektime Bookstore

LibrerieCoopBOOKREPUBLIK

OmniaBUK

Euronics

BooksUniversity

Secretary.it

Un Libro per Amico

WeltBild.de

ISBN Libro 9788873040248  - 

Acquistabile, tra altre librerie, in queste:

Amazon.it

Giunti al Punto

Unilibro.it

Amazon.com

Amazon.ca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



 

IV DI COPERTINA (Presentazione)          TOP

La silloge raccoglie racconti di varia lunghezza stesi in anni diversi, dal 1991 al 2017. Il lettore incontra stringhe cosmiche, universi paralleli, passaggi nel tempo e alternauti, esperimenti scientifici antiumani, schiave cyborg e altro ancora, in un futuro non lontano, anzi che almeno in germe è già qui, con miserie sociali come l`indigenza di pensionati, l`uso economico della persona da parte di oligopoli, grazie soprattutto alla tecnologia, l`abuso dell`essere umano nel corso d`una ricerca scientifica non umanistica e fine a sé stessa o agl`interessi di gruppi. Nel primo racconto, LA BUONA E LA CATTIVA SCIENZA, il professor avvocato Osvaldo M., giureconsulto docente di Diritto Internazionale Pubblico, s’è rassegnato a dimettersi dall’università, cancellarsi dall’albo e concludere la vita ospite d`una clinica residenziale per afflitti da una delle malattie neuro degenerative Parkinson, Alzheimer o Pick: quest`ultimo è il male che l`ha colpito, non ancora sessantenne; ma ecco che gli si prospetta, forse, la guarigione, da parte di qualcuno che mai egli avrebbe sospettato esistere. Un angelo? Un diavolo? No, tutt`altri. In I DUE UNIVERSI MONDI DI F. il protagonista F. incontra un diavolo che lo truffa e, tuttavia, gli concede la conquista del mondo; e tuttavia... TEMPO GALANTUOMO parla d`un appassionato di parapendio ex paracadutista militare che è in coma in ospedale, da molti decenni, per una disgrazia in montagna; è ormai vecchio, eppure sua moglie è rimasta giovane come la mattina dell`incidente. Incidente? In DOLCE MORTE un vecchio pensionato quasi povero è obbligato a partecipare a un esperimento sociale assai dubbio, di notte, per strada, in una città resa semibuia, nel rischio di perdere la sua pensione in multe pesantissime dovute a sue mancanze del tutto insignificanti, secondo regole assurde; sulla via non riceve aiuto da nessuno, nemmeno da un vecchio amico suo coetaneo che incontra, nel semibuio, amico che ha l`apparenza d`un pimpante quarantenne. In L`OTTIMA SANITÀ PUBBLICA entra in gioco un`ipotetica, prossima sanità pubblica perfettamente funzionante ”Tutti i problemi sono stati risolti!” afferma pomposo il ministro della salute, rivolgendosi ai cittadini dalla TV pubblica; già ma... come si è giunti al luminoso risultato? Nel racconto PIÙ NESSUNO CREDEVA ALLA TRIADE CAPITOLINA, un uomo di cui non sappiamo nulla si sveglia in un gran cottage da cui non è possibile uscire; egli è completamente solo, la casa è circondata da belve che tentano d`entrare... Chi l`ha fatto finire là dentro? Perché? Diciamo solo: nessun rapporto con noti film giallo-horror di rapimento e detenzione. La storia breve DONNA, ANZI CYBORG ha come protagonista la moglie artificiale, d`intelligenza geniale, d`un vecchio sporcaccione maschilista quasi sciocco. Nel racconto altrettanto breve QUESTIONE DI PROSPETTIVA, leggiamo d`una esploratrice e guerriera d`un mondo a noi lontano che accorre in aiuto della propria gente aggredita da nemici, giunge in piena battaglia e fa per buttarsi nella pugna; ed ecco apparire, incombenti sulle due stirpi in lotta, due esseri colossali...

 

 

 

 

 

 

 

TOP